Triangoli di verdure

Triangoli di verdure

 

Oggi giochiamo con la geometria: facciamo dei triangoli di pasta fillo ripieni di verdure.

La croccantezza della pasta fillo e la morbidezza e i colore delle verdure all’interno farà apprezzare questi triangoli anche ai più piccini. Potete decidere se farli piccoli e gustarli come aperitivo o più grandi con l’aggiunta di legumi possono diventare un piatto unico.

 

 

Ingredienti:

1 confezione di pasta fillo,

1 melanzana,

2 zucchine,

1 peperone,

4/5 pachino,

1 cipollotto,

dado vegetale,

qualche oliva,

erbe aromatiche (basilico, origano, maggiorana)

olio evo,

sale q.b.

 

 

In una padella scaldate l’olio, le erbe aromatiche che preferite e il cipollotto affettato. Unite le verdure precedentemente lavate e tagliate a pezzi con il dado vegetale. Regolate di sale e fate cuocere circa 15 minuti o comunque fin quando le verdure risulteranno tenere facendo attenzione a non farle attaccare sul fondo. Quando le verdure si saranno raffreddate prendete un foglio di pasta fillo e posatelo su un tagliere. Con un pennello stendete un filo di olio (solo un velo perché la pasta è molto sottile e troppo unto sarà immangiabile). A questo punto prendete un altro foglio e adagiatelo sopra il primo. A seconda della grandezza che volete ottenere tagliate verticalmente il foglio in due o tre parti. Prendete le verdure e con un cucchiaio mettete un po’ del ripieno nella parte bassa delle strisce. Ora prendete l’angolo in basso a sinistra e fate aderire la base della striscia con il lato destro. Ora avrete la striscia di pasta fillo con alla base il triangolo di verdure che comincia a prendere forma. Prendete la punta in basso a destra e piegatela verso l’alto, poi prendete ancora il triangolo e piegatelo a sinistra, poi di nuovo verso l’alto, poi a sinistra… fino al termine della striscia. Ripetete il procedimento per tutte le strisce di pasta. Adagiate i triangolini in una teglia e infornate a 180° per 15/20 minuti o comunque fino a doratura. Ora sono pronti per essere mangiati. Buon appetito!

Angelica Pappi

 

Foto di Angelica Pappi

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *